, , ,

3 passaggi per la pulizia della lavatrice.

  • La vaschetta

    Una volta ogni tanto, occupatevi anche del cassetto per i detersivi. Usate uno spazzolino e un po’ di candeggina o aceto per rimuovere i residui di detersivo e lo sporco. Per una pulizia più approfondita, fate anche un lavaggio a vuoto e, quando l’acqua sarà entrata nel cestello, aprite la vaschetta e versate dentro della candeggina o dell’aceto. Interrompete il ciclo per far agire il prodotto per circa un’ora, poi portatelo a termine.

  • Il filtro

    Almeno una volta l’anno è consigliabile sciacquare il filtro. Così facendo allungherete la vita del vostro elettrodomestico. Per una pulizia accurata, usate Spugna Ondattiva Naturale, che rimuove lo sporco senza graffiare o danneggiare le superfici delicate.

  • A questo punto non vi resta che provare la vostra lavatrice pulita da cima a fondo. Per stendere i vostri capi poi, vi suggeriamo lo Stendibiancheria Alluminium 100.

    Ti è piaciuto?

    -1 points
    Upvote Downvote

    Total votes: 5

    Upvotes: 2

    Upvotes percentage: 40.000000%

    Downvotes: 3

    Downvotes percentage: 60.000000%

    Commenti (0)