, , , ,

Come eliminare sporco, calcare e cattivi odori dalla lavastoviglie.

La lavastoviglie oggigiorno è diventata uno strumento indispensabile per la maggior parte delle famiglie, specie se numerose, che ne fanno largo uso per ridurre i tempi dedicati alla pulizia di piatti, pentole e utensili da cucina.
Dato l’utilizzo intensivo al quale sottoponiamo questo elettrodomestico del quale non siamo più in grado di fare a meno, è bene assicurarsi di svolgere periodicamente una semplice procedura di manutenzione, articolata in 3 passaggi.

  • Come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie

La prima cosa da fare per evitare l’insorgere di cattivi odori nella lavastoviglie e prevenirne i guasti è prestare maggiore attenzione a non introdurre piatti eccessivamente sporchi.
Sciacquare le stoviglie per eliminare parte del grasso e dei rimasugli di cibo prima del lavaggio è infatti un ottimo sistema per evitare che puzzino ma, se questo non dovesse bastare, vi suggeriamo di inserire delle scorze d’arancia nella lavastoviglie e lasciare che diffondano una piacevole fragranza al suo interno.

Ti è piaciuto?

-1 points
Upvote Downvote

Total votes: 1

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 1

Downvotes percentage: 100.000000%

Commenti (0)