,

Come pulire marmo, pietra e granito con i rimedi naturali

Tutti sappiamo che i pavimenti realizzati con materiali come marmo, pietra e granito vanno trattati con molta cura perché, nonostante la loro solidità e resistenza, possono risentire dell’azione del tempo.

 

Anche l’errato utilizzo di detersivi poco adatti alla loro pulizia può essere un importante fattore che ne determina la rapida usura.

 

Per fortuna, esistono molte soluzioni naturali per pulire marmo, pietra, granito in modo green ed avere pavimenti sempre lucidi e uniformi:

 

– per la pulizia di tutti i giorni, potete realizzare in casa la vostra miscela detergente con 3 litri d’acqua, 2 cucchiai di bicarbonato di sodio, 10 cucchiai di alcol rosa e un po’ sapone di Marsiglia in scaglie (che avrete fatto sciogliere precedentemente in acqua calda). Utilizzate un Mocio in Microfibra ben strizzato e passate la soluzione su tutto il pavimento.

Questa soluzione, oltre che pulire il vostro pavimento, gli ridarà la sua originaria lucentezza, grazie anche all’azione del Panno Pavimenti Cotone e Microfibra e alla sua eccezionale efficacia pulente. Una volta che avrete pulito tutto il pavimento, risciacquate con Mocio e acqua tiepida.

 

in caso di macchie, innanzitutto è fondamentale agire tempestivamente!

 

Per le macchie meno ostinate, cospargete la zona interessata con del sale fine, lasciate riposare qualche minuto e spazzolate; ripetete il trattamento fino al completo riassorbimento della macchia.

Per le macchie più persistenti invece, vi consigliamo un rimedio casalingo tramandato di generazione in generazione: versate del latte inacidito sulla porzione di pavimento che avrete in precedenza trattato con il sale fine e lasciate agire il tutto per un paio di giorni, quindi risciacquate con un panno umido.

 

In alternativa, potete provare a levigare la macchia con una pietra pomice, dopodiché, strofinate per bene la zona interessata con una spugna insaponata con sapone di Marsiglia e ricoperta con carbonato di sodio, quindi usate il Mocio in Microfibra – inumidito solo con acqua tiepida – per risciacquare.

 

– per la pulizia quotidiana delle superfici di bagno e cucina vi suggeriamo di utilizzare anche in questo caso il sapone di Marsiglia, un agente pulente molto efficace e poco aggressivo. Inumidite una spugna morbida e passatela sul sapone, quindi strofinate delicatamente e risciacquate tutto con un panno umido.

 

Se la superficie è particolarmente sporca, copritela con il bicarbonato di sodio e passateci sopra con la spugna insaponata; questa operazione sarà anche efficace nel caso vi siano cadute sostanze acide come succo di limone, pomodoro, aceto etc.

Il sapone di Marsiglia renderà più lucido il vostro marmo, svolgendo anche un’importante azione antibatterica.

 

– per rimuovere ogni giorno (e senza sforzo) sporco, briciole, capelli ed anche la polvere più sottile, vi suggeriamo invece il Cleaning Robot, il nuovo robot aspirapolvere di Vileda – adatto a tutti i tipi di pavimento – che pulisce al posto vostro 🙂

 

Se avete altri consigli e rimedi naturali che utilizzate per pulire il marmo, condivideteli lasciando un commento.

Ti è piaciuto?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti ()