, , , ,

Come pulire balconi e terrazzi.

Prendersi cura degli esterni

Dopo mesi passati al chiuso e a proteggersi dalle intemperie, finalmente è arrivato il momento di dare una bella ripulita agli esterni. Se anche voi avete un balcone o un terrazzo e non vedete l’ora di sfruttarlo per tutta la bella stagione, seguite questi consigli su come pulirli.

  1. Lavare le ringhiere

    Iniziamo dalle ringhiere, queste possono esser fatte di diversi materiali, ognuno dei quali merita un trattamento speciale. Per le ringhiere in ferro o cemento basterà una miscela di acqua e ammoniaca. Attenzione se il materiale presenta un po’ di ruggine. Per evitare di ferirvi vi suggeriamo di proteggere le vostre mani con dei guanti, come i Guanti Protection ideali per i lavori più pesanti. Per rimuovere la ruggine vi suggeriamo una spazzola intrisa di succo di limone e sale mentre per prevenire la sua ricomparsa, utilizzate dell’olio vegetale. Passiamo ora alle tapparelle.

Ti è piaciuto?

-12 points
Upvote Downvote

Total votes: 24

Upvotes: 6

Upvotes percentage: 25.000000%

Downvotes: 18

Downvotes percentage: 75.000000%

Commenti (0)