, ,

Pulire i vetri senza lasciare aloni in 3 mosse.

Dopo le pioggerelle estive, i vetri delle finestre ne escono sempre malconci e pulirli, soprattutto sotto il sole, spesso causa la formazione di fastidiosi aloni. Ecco qui 5 consigli per farli splendere.

  1. Asciugarli accuratamente

    La prima cosa da fare, è assicurarsi di asciugare i vetri alla perfezione per evitare che restino i segni di qualche goccia di troppo. Usate l’aspiragocce elettrico Windomatic, è ideale per la pulizia di vetri, specchi e finestre. Il suo compito è quello di aspirare via tutta l’acqua in eccesso dopo aver lavato le superfici in vetro. Nel caso di finestre molto alte vi suggeriamo Windomatic Set Manico Telescopico e Lavavetri.

Ti è piaciuto?

-2 points
Upvote Downvote

Total votes: 10

Upvotes: 4

Upvotes percentage: 40.000000%

Downvotes: 6

Downvotes percentage: 60.000000%

Commenti (0)