, , ,

Come pulire i pavimenti molto sporchi: 3 consigli utili.

Qual è il metodo migliore per togliere le macchie ostinate dai pavimenti? Vino, olio o vernice sono tra i peggiori nemici dei pavimenti. Non disperate, in questo articolo vi sveliamo tre consigli utili per trattarle ed eliminarle una volta per tutte.

Come eliminare le macchie più difficili dai pavimenti: ecco i consigli da seguire

Niente restituisce la più completa sensazione di pulito come vedere un pavimento brillante, libero da macchie e nel quale ci si possa specchiare.
Purtroppo può capitare che uno dei nostri ospiti versi qualche goccia di vino durante una cena, o che l’imbianchino sporchi di vernice il nostro prezioso pavimento o peggio ancora che ci scivoli una bottiglia di olio dalle mani!

Che fare in questi casi? Niente paura! Vileda ha una soluzione per ognuno di questi problemi per aiutarvi a far risplendere i vostri pavimenti.

Come trattare le macchie di vino, vernice e olio

Il vino è un elemento immancabile sulle nostre tavole soprattutto in questo periodo di feste, come purtroppo anche le macchie che causa. Quante volte avete trovato delle macchie sui pavimenti al termine di una piacevole serata?

Per trattarle ed eliminarle ti consigliamo il panno Pavimenti Colors 2 pz, estremamente morbido e assorbente.

Più ostica è la vernice ma la nostra soluzione è Revolution: rimuove anche le macchie più incrostate senza danneggiare le superfici delicate come il parquet.

Infine se dovessimo trovarci ad affrontare la grande sfida delle macchie d’olio consigliamo il Panno Microfibre Pavimenti: è dotato di una doppia trama, il lato liscio rimuove lo sporco e assorbe, il lato con le linee abrasive di Nylon, invece, elimina anche lo sporco più ostinato.

Con quale di queste macchie vi trovate a combattere più spesso?

Ti è piaciuto?

-7 points
Upvote Downvote

Total votes: 11

Upvotes: 2

Upvotes percentage: 18.181818%

Downvotes: 9

Downvotes percentage: 81.818182%

Commenti (0)