, , , ,

Come eliminare l’odore di fumo dal vostro appartamento in 5 mosse.

  • I tappeti

    Non dimenticate di pulire i tappeti, questi infatti tendono ad assorbire molto facilmente i cattivi odori. Utilizzate uno spray adatto e, per eliminare polvere e germi, affidatevi a Steam, scopa a vapore. Grazie al potere del vapore, questa scopa è in grado di eliminare il 99,9% dei batteri (testato sul batterio E. Coli).

  • Le pareti

    Anche le pareti risentono delle conseguenze di fumare dentro casa. Per evitare che i muri ingialliscano, pulite periodicamente pareti e soffitto usando un detergente e aiutandovi con un panno, come Pannonuovo 2+1.

  • I rimedi naturali: agrumi e bicarbonato

    Un ottimo alleato contro l’odore di fumo, sono gli agrumi. Utilizzate le bucce di arance, mandarini e/o limoni bruciandole in un piattino. In questo modo il loro profumo eliminerà la fastidiosa puzza delle sigarette.

    Un altro rimedio naturale è il bicarbonato. Versatelo in una ciotola e lasciatelo tutta la notta su un mobile. Il giorno successivo, la stanza sarà completamente libera dal cattivo odore.

  • Conoscevate queste soluzioni per eliminare l’odore di fumo in casa? Raccontateci le vostre.

    Ti è piaciuto?

    -2 points
    Upvote Downvote

    Total votes: 16

    Upvotes: 7

    Upvotes percentage: 43.750000%

    Downvotes: 9

    Downvotes percentage: 56.250000%

    Commenti (0)