,

Come organizzare le pulizie di primavera stanza per stanza

È giunto il momento di dedicarsi alle fatidiche pulizie di primavera!
Se la sola idea ti terrorizza, non preoccuparti: organizzare il lavoro per stanze è un’ottima soluzione per raggiungere ottimi risultati senza stancarti troppo.

Aria di primavera finalmente! Lasciamola entrare nelle nostre case per rinfrescarle e partiamo subito con le pulizie.

  1. Iniziamo dalla cucina.

– Lava a fondo infissi e vetri delle finestre, asciuga le gocce con Windomatic Power. Smonta le tende e lavale in lavatrice. Sgombera da tutto il piano di lavoro e il piano cottura e pulisci tutto con uno dei Panni Spugna Design Collection.

Passa poi agli scaffali più alti, poi dedicati ai cassetti: svuota un cassetto alla volta, puliscilo bene con il panno umido e rimetti tutto a posto. Dedicati a mensole e sportelli. Sgombera gli interni e lava bene ogni parte. Ricordati di asciugare bene.

 

Pulisci il frigo con acqua e aceto e butta eventuale cibo scaduto. Mentre per il forno usa un composto di bicarbonato, sapone di Marsiglia spray, succo di limone e acqua calda.

Finisci la cucina dedicandoti ai pavimenti, meglio se con il nostro sistema Turbo.

 

  1. È il momento del bagno.

Come per la cucina, inizia da infissi e finestre, munisciti dei guanti Dermoplus dedicati poi alla doccia, specchio, piastrelle, sanitari e lavabo e utilizza il panno Actifibre per ottenere un risultato ottimale.

Ti è piaciuto?

2 points
Upvote Downvote

Total votes: 2

Upvotes: 2

Upvotes percentage: 100.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti (0)