,

Pulire il cane dopo una passeggiata: cosa fare?

Giocare al parco, correre a perdifiato in spiaggia o semplicemente passeggiare in campagna con il proprio migliore amico sono occupazioni a cui tutti i pet lovers si dedicherebbero all’infinito. Peccato, però, che dopo tanto divertimento tocchi pulire Fido per evitare problemi a lui ma anche alla nostra casa.

 

Infatti, a differenza del gatto autonomo nella toelettatura, il cane conta sul proprio padrone in fatto di igiene. Ecco perché dopo un’uscita a quattro zampe è sempre consigliabile seguire alcune semplici accortezze a partire da prodotti dedicati esclusivamente a lui. Armatevi, dunque, di salviette intime e detergenti studiati per cani e ampi panni da stendere sul pavimento dove posizionare il vostro amico per finire poi con asciugamani appositi.

 

Una volta rimediato tutto l’occorrente, inumidite il panno e procedete alla pulizia dei cuscinetti sulle zampe da asciugare con cura per evitare al pet dei malanni. Questa semplice azione non solo garantirà la rimozione della sporcizia ma libererà l’animale da sassolini ed erbacce.

 

Ma non limitatevi solo alla parte inferiore delle zampe, il cane ha bisogno di pulizia anche nelle unghie e tra le dita così come sul muso, le orecchie e le parti intime con apposite salviette.

 

Un’attenzione speciale deve essere dedicata anche al pelo del vostro amico, specialmente se lungo. In esso, infatti, possono nascondersi dei veri e propri nemici per loro come i forasacchi che sono le ariste delle spighe di diverse graminacee. Innocui per noi, si infilano facilmente nella pelle di Fido, raggiungendo anche punti molto profondi del suo corpo.

 

Pulizia, asciugatura e magari una bella spazzolata per liberarlo dei peli superflui sono una coccola necessaria per il cane, al quale possiamo riservare delle preliminari premure per evitare una toelettatura difficoltosa. Così, si possono scegliere luoghi della passeggiata in cui non ci siano fango o terriccio, mentre in caso di pioggia si potrà optare per un comodo cappottino impermeabile: il nostro migliore amico sarà al riparo dai malanni e noi potremo fare un sospiro di sollievo al rientro a casa, limitando la pulizia in favore delle carezze perfette per lui.

 

E per rimuovere quotidianamente i peli del vostro Fido in giro per casa sarà indispensabile Virobi, il robot catturapolvere dal forte potere elettrostatico, che raccoglie efficacemente polvere, capelli e peli.

 

>> Leggete anche: “3 modi furbi per togliere i peli di animali da abiti, divani, tappeti”.

Ti è piaciuto?

0 points
Upvote Downvote

Total votes: 0

Upvotes: 0

Upvotes percentage: 0.000000%

Downvotes: 0

Downvotes percentage: 0.000000%

Commenti (0)